Blog: http://CUBOdiRUBIK.ilcannocchiale.it

L'aeroplanino di carta

Sei tu.
Lo stesso che hai guardato per ore intere in tanti specchi.
Ne hai vissute di cose, di serate, di giorni lunghi a pensare che niente e nessuno ti avrebbe mai potuto fermare..
..perchè, se si fosse sbriciolato il tuo aeroplanino di carta, ne avresti subito costruito un altro.
E su a volare.
Ma cosa ti succede ora?
Cosa provi nel non riuscire piu a trovare la combinazione di pieghe nella carta che ti ritrovi nelle mani?
Ti aspetti forse che voli lo stesso?
Forse credi di sapere che avrà la sua fine tra le righe di questo cemento così infame.
Ma tu cammini e non ti tiri indietro.Mai.

E la vita forse non esiste. E' una scusa che ti sei inventato tu, per fingere di non sapere quante ore ha sentito la tua pelle e quanto tempo ancora hai da dare.

Ma il domani. Ah bè.. certo che domani sarà diverso. Certamente saranno profumi.
Indosserai vestiti, stringerai ancora mani, ascolterai il tuo vicino di esperienze.. e riderai.
Perchè quando gli altri avranno imprigionato la loro vita dietro qualche scrivania credendo che anche tu sia arrivato a un traguardo dove oltre non si puo andare, tu nasconderai un nuovo aeroplanino di carta nella mano.. pronto a prendere il volo per volare lontano.

Sabato 30 Agosto 2008 - ore 00.54

Pubblicato il 30/8/2008 alle 0.53 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web